CategorieBambola del sesso intelligente con intelligenza artificiale

Come funzionano i robot sessuali?

Mentre l’industria fantasiosa della “sessuologia” si muove verso il futuro, offrendo alle minoranze o ai gruppi emarginati l’opportunità di prendere il controllo e ridurre l’isolamento di coloro che si sentono vuoti nella propria vita personale, alcuni temono che la tecnologia priverà le persone del sesso e delle relazioni ritirate.

C'è una così grande differenza tra i robot sessuali e le donne? Jack confronta le capacità di robot e umani, notando che le macchine sono molto meno flessibili, intelligenti e astute degli umani. In termini di sensibilità, gli esseri umani non hanno solo i sensi della vista, dell'olfatto e dell'udito, ma anche il senso del tatto.

La capacità dei robot sessuali di imitare fisicamente ed emotivamente persone reali - spesso donne idealizzate e ipersessualizzate - per fornire un'esperienza intima soddisfacente è un'innovazione chiave e un importante fattore di rischio. Ad esempio, gli sviluppatori che cercano di migliorare l'esperienza utente di un robot sessuale potrebbero creare un algoritmo di apprendimento automatico che aumenterebbe la fiducia tra l'utente umano e il robot. La fiducia è certamente favorevole all'intimità. Tuttavia, una volta sviluppata, tale tecnologia potrebbe essere utilizzata nei robot sessuali e in altre forme per ispirare fiducia, forse anche contro gli interessi dell'utente.

L'apprendimento automatico avanzato potrebbe consentire ai robot di sviluppare amore e affetto, accedere a informazioni personali o manipolare e influenzare il comportamento. Tutte queste abilità sono teoricamente possibili e, cosa forse più importante, sono redditizie da coltivare per i sexbot AI. Con un valore tecnologico globale riportato di 30 miliardi di dollari, il mercato potrebbe incentivare lo sviluppo di competenze di intelligenza artificiale che sono forse più importanti di quelle scintillanti Pupa del sesso in silicone.

I giocattoli sessuali su Internet e i robot sessuali non solo aumentano i rischi tradizionali, ma introducono anche nuovi rischi per la sicurezza informatica che non possono essere affrontati completamente nell'ambito delle procedure normative esistenti per altri prodotti. Questi rischi includono misure di sicurezza permissive che consentono a parti non autorizzate di raccogliere e archiviare dati o video sull'utilizzo o il potenziale hackeraggio di giocattoli sessuali telecomandati. Con il brevetto Teledildonics in scadenza nell'agosto 2018, l'industria dei giocattoli sessuali online è ora pronta per una rapida espansione senza la protezione dei consumatori. Lo sviluppo dell'intelligenza artificiale per i robot sessuali può aumentare l'esposizione dei consumatori ai rischi tradizionali e alla sicurezza informatica esistenti per i giocattoli sessuali